Ottenere i permessi di root su Z1 Compact7

xperia

Se andiamo a scorrere la lista dei migliori smartphone sui 300 euro risalta facilmente il Sony Xperia Z1 Compact, il “compatto” di casa Sony dedicato al pubblico di fascia medio alta che offre caratteristiche e funzionalità davvero interessanti.

Se siete fra i possessori di questo bel telefono potreste però sentire la necessità di andare oltre i classici limiti imposti da Google per l’uso del dispositivo, sappiamo infatti che Android discendendo da Linux ha un sistema di gestione dei permessi abbastanza rigido, se infatti su pc linux esiste il comando “sudo” per ottenere i privilegi di amministratore e poter smanettare liberamente, su Android invece bisogna ottenere i così detti privilegi di root, questi vi permetteranno poi con applicazioni adeguate di modificare molte funzioni di sistema, dalla disinstallazioni di applicazioni preinstallate, all’aumento del volume massimo del dispositivo, passando per una gestione più certosina della carica del vostro smartphone.

Se siete quindi convinti di voler ottenere i permessi di root sul vostro smartphone eccovi dunque una guida, passo per passo, per il vostro Sony Z1 Compact.

  • Scaricate e installate sul vostro computer PC Companion per Z1 Compact e accertatevi che il pc riconosca il vostro telefono, in caso contrario scaricate i driver e installateli
  • Attivate i permessi di sviluppatore dal vostro smartphone (facendo tap sette volte su numero build nel menu info delle impostazioni) e attivate il debug USB subito dopo, da Opzioni Sviluppo che sarà comparso sempre nel menu Impostazioni.
  • Installate Towelroot sul vostro smartphone (cercate l’apk sul forum XDA per Z1 Compact) e scaricate EasyRootTool sul vostro computer
  • Collegate adesso il vostro smartphone al computer
  • Dalla cartella (decompressa) di EasyRootTool cliccate su Install e seguite le istruzioni che vi verranno mostrate durante questa fase
  • Aspettate adesso che la procedura si concluda, non dovrebbe impiegarci molto

Ed ecco fatto, avete applicato i privilegi di root sul vostro Sony Xperia Z1 Compact in modo estremamente veloce e con poche possibilità di incorrere in errori. Per poter adesso gestire adeguatamente i privilegi appena ottenuti collegatevi dal Play Store e scaricate l’app SuperSU, questa applicazione totalmente gratuita gestirà i permessi delle varie applicazioni e si interfaccerà fra voi e il sistema permettendovi di dare i permessi di root solo alle app di cui vi fidate o di rimuoverli da quelle che potrebbero aver causato danni secondo voi.